LIGA, 27A GIORNATA: TUTTO FACILE PER IL REAL MADRID


Tris del Real Madrid contro il Levante
immobiliare.it
RSS
Spagna, 10/03/2014 -

Tutto facile per il Real Madrid di Carlo Ancelotti che archivia la pratica Levante con un perentorio 3-0 e si mantiene al comando della classifica, in solitaria, con tre lunghezze di vantaggio sull’Atletico Madrid e quattro sul Barcellona. Un 3-0 firmato dalle reti di Cristiano
Ronaldo, Marcelo e autorete di Nikos Karabelas.A questo punto non resta che aspettare il "Clasico" contro il Barcellona per definire, forse definitivamente, il destino del campionato.
Finisce 1-1, invece, l’interessante sfida tra Valencia e Bilbao; i baschi sono riusciti nella ripresa a riprendere il match grazie alla rete dal dischetto di Aduriz (rigore piuttosto dubio) e mantenere così saldamente la quarta posizione in classifica che significa preliminari di Champions League per la squadra di Valverde.
Bella prova anche per il Siviglia di Unai Emery che passa in casa dell’Almeria 3-1 portandosi a sole tre lunghezze dal Villarreal quinto mentre con lo stesso risultato torna a sorridere anche l’Espanyol che regola la matricola Elche. Vittoria che mancava da due turni di campionato.
Mancano ancora due risultati per mandare in archivio la 27a giornata di Liga. Alle 20 scontro salvezza tra Osasuna e Malaga. I padroni di casa hanno appena 3 punti di vantaggio sulla zona retrocessione, mentre il Malaga ha gli stessi punti di Valladolid e Almeria e solo una migliore differenza reti per ora non lo condanna. Il pareggio non serve in realtà a nessuna delle due ma potrebbe, comunque, servire a smuovere le acque torbide in cui navigano.
La panchina del Malaga traballa ogni settimana e stasera Schuster non avrà vita facile sia perchè i tori di Pamplona tra le mura amiche sono stati fino ad ora incontenibili sia perchè in trasferta il suo Malaga ha vinto solo una volta.
Infine, alle 22, toccherà alla Real Sociedad inseguire i "cugini" dell'Athletic Bilbao, saldamente quarti. La vittoria contro il Rayo Vallecano, avversario odierno, è d’obbligo se si vuole continuare a sognare un posto in Champions, ma il Rayo deve salvarsi e, dopo l’exploit contro il Valencia della settimana scorsa, l’obiettivo è molto più vicino e distante solo 3 punti.

LIGA – Risultati 27/a Giornata

Sabato

Valladolid-Barcellona 1-0  17'Rossi
Real Betis-Getafe 2-0  16'Leo Baptistao-39'Ruben Castro
Celta Vigo-Atletico Madrid 0-2  62'-64'Villa
Granada-Villarreal 2-0  23'Rico-33'El Arabi

Domenica

Espanyol-Elche 3-1  2'Lopez-21'Colotto-58'Pizzi(ES) - 88'A.gol Fuentes(El)
Almeria-Siviglia 1-3  31'Bacca-51'Carrico-77'Gameiro(S) - 85'Vidal(A)
Real Madrid-Levante 3-0  11'C. Ronaldo-49'Marcelo-81'A.gol Karabelas
Valencia-Athletic Bilbao 1-1  23'Paco Alcacer(V) - 53'Aduriz(A)

Lunedì

Osasuna-Malaga
Real Sociedad-Rayo Vallecano

CLASSIFICA

1)Real Madrid 67
2)At.Madrid 64
3)Barcellona 63
4)At.Bilbao 51
5)Villareal 44
6)Real Sociedad 43
7)Siviglia 41
8)Levante 36
9)Valencia 36
10)Espanyol 36
11)Celta 30
12)Granada 30
13)Osasuna 29
14)Elche 29
15)Getafe 27
16)Malaga 26
17)Valladolid 26
18)Almeria 26
19)Rayo 23
20)Betis 18



















Antonio Ioppolo

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013